25 ottobre 2000

Tra il 13 e il 16 ottobre precipitazioni di intensità molto elevata hanno interessato vaste arre della Valle d'Aosta, del Piemonte, della Liguria e della Lombardia, determinando una grave criticità idraulica e importanti fenomeni di dissesto idrogeologico.

Il fiume Po è interessato da una piena eccezionale. La protezione civile dell'Emilia-Romagna ha attivato la nostra organizzazione (CER) per coordinare le attività di telecomunicazione in tutta la regione. Presso il COR è stata attivata la funzione telecomunicazioni di cui siamo i referenti, al fine di monitorare la situazione è operativa a Ferrara, in località Pontelagoscuro, la nostra unità telecomunicazioni.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline