19 Gennaio 2014
Le abbondanti precipitazioni iniziate il 17 gennaio, hanno determinato un'improvvisa piena del fiume Secchia, che alle ore 06:00 ha rotto l'argine destro in località San Matteo. Sommersi Comuni di Bastiglia, Bomporto, San Prospero, Camposanto, Finale Emilia, Medolla, San Felice sul Panaro.

Una vittima e circa 1.000 persone evacuate. 75 km² la superficie complessiva della zona allagata. Su richiesta dell'Agenzia Regionale di Protezione Civile, Communications Emergency Rescue ha inviato sul posto il Mezzo Speciale TLC con tre specialisti. Le attività comunicative della rete radio regionale in standard TETRA risultano operative.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline