• ..........wireless communication platforms for disaster relief
  • .......... digital radio-communications for disaster management
  • .......satellite networks on critical missions
  • ..........multimedia platforms for emergency management
  • ............connectivity infrastructures for emergency and humanitarian relief
  • .......ham radio activity for social interest
_________6 aprile 2009, 6 aprile 2019.........con l'Abruzzo nel cuore.....__________ nella sezione Archivio (Missioni Operative) la nostra documentazione

ProtecerLiveTV

 5X1000

 Communications Emergency Rescue

cf: 90013360376

 

aprs world 6inIQ4EV -15

 

TETRAERretre

 

ingvINGV - Situazione Sismica Attuale

 

Per le riprese video live trasmesse via satellite vengono impiegate telecamere munite di trasmettitore in gamma SHF con modulazione COFDM dalla società TEL-MAR. I contributi audio-video vengono inviati per mezzo di un trasmettitore provvisto di encoder MPEG-2 e MPEG-4, montato direttamente sulle telecamere in configurazione spalleggiabile o in postazione semifissa su stativo. L'antenna trasmittente è intercambiabile con altre a guadagno variabile in funzione delle esigenze. Il trasmettitore, le antenne, i cavi di programmazione e collegamento alla telecamera sono contenuti in una valigetta di trasporto in polietilene ad alta resistenza stagna

Il Ricevitore è collocato nel rack del veicolo speciale TLC ed è collegato al sistema di regia per la ritrasmissione attraverso piattaforma satellitere. Il sistema d'antenna è costituito da due verticali collineari in diversity intercambiabili con elementi a maggior guadagno oppure da direttiva parabolica.

Per gli usi portatili è anche possibile collegare direttamente le telecamere ad un encoder streaming, che esclude l'esigenza di personal computer.

La portata dell'impianto è stata testata più volte sul campo, con distanze variabili in funzione delle diverse configurazioni. In ogni caso sono possibili collegamenti da un minimo di 500 m ad un massimo di 1.500 in ambito urbano senza visibilità tra TX e RX. In campo aperto è possibile il collegamento tra un elicottero con antenna interna al velivolo e il mezzo speciale telecomunicazioni munito di antenna direzionale  con una distanza superiore ai 40 km.

I contributi video-live vengono trasmessi per gli usi interni ai circuiti di protezione civile e se possibile sulla piattaforma web TV di Communications Emergency Rescue visibile su questo sito oppure sulla piattaforma ProteceliveTV su Ustream

 

 SCHEMI E CONFIGURAZIONI

impianto Video Live 1

 

impiantoVideo Live 2

 

impianto Video Live 3

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella cookie policy a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare.