19 Gennaio 2014

Le abbondanti precipitazioni iniziate il 17 gennaio, hanno determinato un'improvvisa piena del fiume Secchia, che alle ore 06:00 ha rotto l'argine destro. Sommersi i comuni di Bastiglia e Bomporto. Una vittima e circa 1.000 persone evacuate. 75 km² la superficie complessiva della zona allagata. Su richiesta dell'Agenzia Regionale di Protezione Civile, CER ha inviato sul posto il Mezzo Speciale TLC con tre specialisti.

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella cookie policy a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare.