team CERL'appuntamento è a Domenica 18 Ottobre, nella piazza Maggiore di Bologna. A partire dalle ore 09.00 e fino al primo pomeriggio, Communications Emergenci Rescue sarà presente per illustrare a quanti lo desiderano, le tecnologie comunicative in dotazione e in particolare quelle presenti sul veicolo speciale in mostra.

Con l'occasione sarà attivata la stazione radioamatoriale IQ4EV e saranno anche effettuate trasmissioni live via satellite sulla piattaforma webTV ProtecerliveTV.

L'attività in programma fa parte di una iniziativa pubblica di informazione alla cittadinanza sul tema" Cambiamenti climatici, emergenza alluvioni e calore - Danni e rimedi" con inizio alle 9 fino alle 13.30 nella Sala Tassinari di Palazzo D'Accursio, in piazza Maggiore 6.

 IZ4GYBGli interventi di esperti e tecnici, moderati da Luca Calzolari, direttore del Giornale della Protezione civile, si alterneranno a spazi affidati al musicista ed attore Franz Campi con letture e improvvisazioni.

All'introduzione di Nadia Monti, Assessore comunale alla protezione civile,  seguiranno gli interventi tra gli altri di Clarissa Dondi, dell'Agenzia regionale di Protezione Civile sul "Piano di gestione rischio alluvioni" di Patrizia Ercoli e Sabrina Franceschini che illustreranno il processo di partecipazione "Seinonda", Federico Grazzini di Arpa  sugli scenari di rischio per Bologna, in relazione ai cambiamenti climatici in atto.
Matteo Castelli, Presidente della Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile di Bologna interverrà su "Il Volontariato nella protezione civile per la gestione del rischio". La campagna nazionale "Io non rischio" (in programma il 17 e 18 ottobre a Bologna e in contemporanea in altre piazze italiane) sarà al centro degli interventi di Romano Camassi dell'INGV e di Paolo Zanoli del volontariato di protezione civile. 

Nel corso della mattinata si discuterà anche di clima e salute, adattamento ai cambiamenti climatici e rischi di esondazione nel territorio urbano.

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella cookie policy a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare.