L’ Agenzia regionale di Protezione Civile dell’Emilia Romagna, in collaborazione con il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, l’Ufficio Territoriale del Governo di Reggio-Emilia, la Provincia di Reggio-Emilia ed i Comuni di Brescello, Boretto, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Correggio e Castelnuovo di Sotto, organizza nei giorni 28-29-30 settembre 2007 un’esercitazione regionale di protezione civile sul rischio idraulico che si svolge nel territorio della provincia di Reggio Emilia.


L’esercitazione regionale ha lo scopo di verificare la criticità di specifiche aree del territorio provinciale rispetto al rischio idraulico e di testare l’integrazione delle azioni indicate nel Modello di Intervento condiviso fra le principali componenti e strutture operative del sistema di Protezione Civile .
In particolare sarà l’occasione per verificare le procedure pianificate per l’attivazione della colonna mobile regionale integrata con i Vigili del Fuoco e della colonna mobile regionale per l’assistenza alla popolazione, prevedendo il coinvolgimento attivo delle componenti istituzionali e delle strutture operative del sistema di Protezione Civile a livello locale e regionale.

L'Associazione Corpo Emergenza Radioamatori ha organizzato l'impianto comunicativo di tutta l'esercitazione.

schema

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline